BIG NEWS: Vi presentiamo il Brandacujun Bonverre

24 Maggio 2022

Siediti, ti raccontiamo una storia…

Una storia che inizia al confine tra Liguria e Piemonte, precisamente ad Ormea.

Una storia fatta di tradizione, di cultura, di ingredienti, di territorio e di famiglia.

LE ORIGINI

<<Bundì a tutci, zoi e soma al Punte, da Marzia e Fulvio>> come vi direbbero i due protagonisti – insieme al nuovo flavour Bonverre. Siamo alla Trattoria La Curva, nella località Ponte di Nava, ad Ormea. Un territorio di confine, tra Liguria e Piemonte, ma anche molto vicino alla Francia. Confine che influenza particolarmente le tradizioni di questi luoghi, proprio come quella del Brandacujun.

LA RICETTA

Merluzzo, patate, prezzemolo, aglio e olio. Così semplice, così gustoso.

Il merluzzo viene preparato qualche giorno prima. Messo a dissalare e poi a cuocere, in tranci. Le patate vengono fatte bollire e poi la cottura ultimata insieme al merluzzo. Una volta ultimata la cottura, il passaggio cruciale: la preparazione viene mantecata – rigorosamente a mano – con un pestello in legno, insieme ad un battuto di aglio fresco e prezzemolo. Dopo aver raggiunto la giusta consistenza, si lascia intiepidire un po’ prima del servizio.

Un antipasto servito con crostini, oppure un secondo piatto, da completare con un filo d’olio – ligure ovviamente!

LA STORIA

Questa ricetta, tipica della riviera di ponente, è conosciuta anche in Francia da secoli (pare fin dal 1400) con il nome di Brandade. Un nome davvero “singolare” che deriva, secondo le fonti più accreditate, dall’unione di due parole: “brandare” ovvero scuotere e “cujun“… sì, proprio quelli.

Secondo le storie tramandate di generazione in generazione, il nome di questo piatto può derivare da due diverse usanze. La prima, quella di coinvolgere il più giovane della famiglia (il cujun) nel processo manuale di mantecatura; la seconda, quella in cui i marinai, di ritorno da una battuta di pesca, preparavano il piatto seduti sul ponte, reggendo la pentola proprio in mezzo alle gambe.

Un’antica tradizione che, grazie a Marzia Ceresoli e a Fulvio della Trattoria La Curva, Bonverre è riuscita a riscoprire.

_

Il Brandacujun sarà presto disponibile negli Store di tutta Italia: passate a provarlo!

Salviamo le buone tradizioni, salviamo la cucina italiana…